SANTUARI: ECCO LA HIT PARADE DI QUELLI PIU' VISITATI
SANTUARI: ECCO LA HIT PARADE DI QUELLI PIU' VISITATI
INTANTO PARTE IL TICKET PER LE CHIESE

Roma, 22 giu. (Adnkronos) - Nasce la hit parade dei luoghi di culto italiani piu' ''gettonati'' dai turisti. In pole position, con cinque milioni di presenze registrate negli ultimi dodici mesi, figura la cittadella di Assisi seguita dalla basilica padovana dedicata a Sant'Antonio con quattro milioni di visitatori. Il terzo posto con poco piu' di tre milioni di presenze se lo e' aggiudicato il santuario mariano di Loreto, seguito a ruota, con un milione e mezzo di pellegrini il santuario di Pompei. Nella classifica appaiono inoltre la chiesa di Monte Berico, il santuario lombardo di Caravaggio e quello di Biella.

Intanto per organizzare meglio i flussi turistici nei luoghi di culto, la Conferenza Episcopale Italiana ha dato il via ad un esperimento pilota sull'emissione di biglietti che consentono l'ingresso in alcune chiese. Il progetto per il momento circoscritto nelle diocesi di Ravenna, Verona, Pisa e Lucca permette al turista di essere accompagnato da una guida esperta e alla chiesa di gestire al meglio l'afflusso dei turisti.

Il turismo religioso nel '94 ha registrato complessivamente piu' di 30 milioni di persone. Un fenomeno che risulta in costante crescita e che riguarda visite compiute per motivi turistici o religiosi in una delle 85 mila chiese cattoliche considerate di alto interesse artistico. I dati sul flusso di pellegrini sono stati resi noti stamattina nel corso di una presentazione di un libro intitolato ''Cattedrali, chiese, cbbazie e monasteri nel giro turistico'', pubblicato dal Carroccio e curato da monsignor Carlo Mazza, direttore dell'ufficio turismo e sport della Cei.

(Sin/Zn/Adnkronos)