CERCIELLO: DI PIETRO NON TESTIMONIERA'
CERCIELLO: DI PIETRO NON TESTIMONIERA'

Milano, 29 giu. -(Adnkronos)- Il presidente della prima sezione penale del Tribunale di Brescia, Roberto Pallini, ha respinto la richiesta dell'avvocato Carlo Taormina di far testimoniare Antonio Di Pietro nel processo che vede imputato il generale della Gdf Giuseppe Cerciello. Pallini aveva respinto un'analoga richiesta un paio di mesi fa.

Ammessa invece le testimonianze di Giuseppina Cocco e Marcello Melis. La testimonianza della Cocco era stata chiesta dal Pm Fabio Salamone perche' la donna sostiene che il marito, Marcello Melis, sia stato il prestanome del patrimonio di Cerciello. La testimonianza di Melis e' invece stata chiesta da Taormina. Testimonieranno anche i suoceri del generale: Carmela Concato e Antonio Orani. Queste deposizioni sono state fissate per lunedi 3 luglio, alla ripresa del processo.

Pallini ha quindi deciso di acquisireil fascicolo personale di Cerciello ma ha respinto la richiesta di poter acquisire atti relativi ad altri filoni di inchiesta.

(Dra/Pn/Adnkronos)