MONTALTO: DOMANI LE PRESCRIZIONI TECNICHE ALL'ENEL
MONTALTO: DOMANI LE PRESCRIZIONI TECNICHE ALL'ENEL

Roma, 29 giu. (Adnkronos)- Le opere per la realizzazione della centrale di Montalto di Castro ''resteranno comunque sospese fino al 15 maggio 1996''. E nella giornata di domani ''il ministro dell'Ambiente, impartira' all'Enel le prescrizioni tecniche e gestionali per l'eventuale terminale di Montalto, compresa l'eliminazione della diga foranea''. Lo afferma in una nota il ministero dell'Ambiente e dei Lavori pubblici, all'indomani della decisione del consiglio dei Ministri di fermare i lavori nella centrale Enel, in attesa della conclusione delle procedure di autorizzazione per un terminale di degasificazione a Monfalcone.

''La decisione del consiglio dei Ministri di ieri tiene conto in una equilibrata sintesi delle varie esigenze che devono essere conciliate -spiega la nota-. La realizzazione del terminale a Monfalcone renderebbe superata la scelta di Montalto di Castro. Il ministero dell'Ambiente condurra' la precedura di Via per Monfalcone e il ministero dell'Industria convochera' una conferenza dei servizi per l'ottenimento delle autorizzazioni necessarie. Importante poi -conclude la nota- la disposizione data congiuntamente al ministero dell'Ambiente e dell'Industria di procedere entro il 1 dicembre ad una verifica unitaria dei fabbisogni di gas del parco elettrico italiano e della relativa copertura''.

Sulla sospensione dei lavori sono daccordo anche Legambiente -che chiede ''una verifica trasparente sul reale fabbisogno di gas per il parco elettrico nazionale''- e i Verdi. ''Finalmente il governo si muove nella direzione giusta'' commentano in una nota il portavoce Carlo Ripa di Meana e il deputato Massimo Scalia. ''Inoltre una positiva e rilevante innovazione -conclude la nota- e' che tutte le scelte operative di approvvigionamento di gas naturale per il parco elettrico italiano verranno sottoposte entro il 1 dicembre 1995 ad una verifica ambientale, di concerto tra il ministero dell'Ambiente e dell'Industria''.

(Ata/As/Adnkronos)