SPAZIO: SHUTTLE E MIR AGGANCIATI
SPAZIO: SHUTTLE E MIR AGGANCIATI

Cape Canaveral, 29 giu. (Adnkronos) - Il comandante ''Hoot'' ce l'ha fatta. Alle tre di questo pomeriggio (ora italiana) lo shuttle della Nasa Atlantis ha agganciato la stazione orbitante russa Mir a quasi 400 chilometri di altitudine, proprio sopra l'Asia centrale. Con una delle manovre piu' delicate della storia delle missioni spaziali. Che da oggi prendono una direzione completamente nuova, quella della collaborazione fra Russia e Stati Uniti, per lo sviluppo della stazione spaziale mondiale. Fra due ore e' previsto l'abbraccio dei due equipaggi, che potranno varcare il tunnel fra le due strutture. Hoot Gibson e' il comandante della navetta americana, che ha guidato le manovre. (segue)

(Sip/As/Adnkronos)