RUSSIA: DIMISSIONI MINISTRI DELLA FORZA, ELTSIN DECIDE ENTRO IL 10
RUSSIA: DIMISSIONI MINISTRI DELLA FORZA, ELTSIN DECIDE ENTRO IL 10

Mosca, 29 giu. -(Adnkronos/Dpa)- I ministri della forza russi, hanno presentato le dimissioni al Presidente Boris Eltsin, che si e' riservato di prendere una decisione in merito entro il prossimo dieci luglio. Ad annunciare la notizia e' stato il presidente della Duma, Ivan Rybkin, che aveva preso parte al Consiglio di sicurezza riunito stamane a Mosca per sciogliere la crisi innescata dal sanguinoso esito del sequestro di Budionnovsk. La scorsa settimana LA camera bassa del parlamento aveva chiesto un rimpasto di governo, con la sostituzione dei ministri della Difesa, pavel Graciov, degli interni, Viktor Erin e per le nazionalita', Nikolai Egorov. Lo stesso Egorov, insieme al capo del Consiglio di sicurezza Oleg Lobov e al governatore della regione di Stavropol, nella cui circoscrizione si trova Budionnovsk, Eugeny Kutzetzov, hanno offerto le loro dimissioni a Eltsin. (segue)

(Red/Pn/Adnkronos)