WIESENTHAL: CITTADINO ONORARIO DI VIENNA
WIESENTHAL: CITTADINO ONORARIO DI VIENNA

Vienna, 29 giu -(Adnkronos/Dpa)- A dispetto delle violente proteste dell'estrema destra, il ''cacciatore'' di nazisti Simon Wiesenthal, 86 anni, e' stato nominato oggi dal consiglio comunale cittadino onorario di Vienna. La decisione, presa questa mattina a maggioranza, e' stata fermamente contrastata da Joerg Haider, leader del Partito della Liberta' (Fpo), il quale ha motivato il voto contrario con il fatto che al Simon Wiesenthal Center di Los Angeles un'immagine dello stesso Haider e' esposta accanto a quelle di ''criminali politici e assassini di massa'' come Adolf Hitler. I promotori dell'iniziativa hanno di contro obiettato che comunque, Simon Wiesenthal, il cui Centro di Documentazione Ebraica si trova a Vienna, non ha alcun contatto formale con l'istituzione californiana.

(Neb/Zn/Adnkronos)