MANCUSO: COLLETTI - COMPORTAMENTO IRREPRENSIBILE
MANCUSO: COLLETTI - COMPORTAMENTO IRREPRENSIBILE

Roma, 29 giu. -(Adnkronos)- ''Il comportamento del ministro Filippo Mancuso e' irreprensibile. Non e' telecomandato da nessuno, risponde soltanto alla propria coscienza di magistrato, un magistrato di vecchio stampo, che messo nel clima attuale della magistratura italiana appare una mosca bianca, quindi fa scandalo''. Il filosofo e politologo Lucio Colletti ha voluto rilasciare un pubblico attestato di stima al titolare del dicastero della Giustizia al centro in questi giorni di numerose polemiche politiche ed istituzionali. Il noto studioso si e' augurato che in Parlamento non si discuta nessuna mozione di sfiducia nei confronti del ministro: ''Mi rifiuto, infatti, di credere che la sinistra sia cosi' stupida da andarsi a impiccare con le proprie mani. Voglio sperare che il Pds non compia la sciocchezza di formalizzare un documento per togliere la fiducia a Mancuso, anche perche' travolgerebbe il governo. Spero che Massimo D'Alema abbia la prontezza di respingere le velleita' dei pasdaran interni''.

(Pam/Pn/Adnkronos)