PPI: BIANCO, SOGNAVO UN CONGRESSO DIVERSO...
PPI: BIANCO, SOGNAVO UN CONGRESSO DIVERSO...

Roma, 29 giu. -(Adnkronos)- ''Sognavo un congresso diverso''. E' l'esordio della relazione di Gerardo Bianco al congresso del Ppi. 54 cartelle per dire che ''tutto induceva ad un rifiuto dell'accordo di Cannes, che comunque va ratificato dal congresso: la sentenza e' stata emessa dagli elettori''.

Buttiglione non viene citato mai ma c'e' un riferimento a chi ''ha disertato, seguendo altre logiche, diversi itinerari. Lo dico con dolore''. Bianco cita Pascal per dire che ''abbandonare il centro significa abbandonare l'umanita'''. Prodi? ''Ci sembra l'uomo giusto'' dice Bianco nella relazione. D'Antoni? ''Venga a darci una mano. Io -afferma Bianco- non temo la sorte del cespuglio anche perche' sicuramente noi siamo l'erba medica''.

(Cor/Pn/Adnkronos)