PPI: D'ONOFRIO, BIANCO? L'UNICO CONTENTO E' D'ALEMA
PPI: D'ONOFRIO, BIANCO? L'UNICO CONTENTO E' D'ALEMA

Roma, 29 giu. - (Adnkronos) - ''L'unico che dovrebbe essere contento della relazione di Bianco e' Massimo D'Alema, che ha potuto acquisire un 'cespuglio' autodichiaratosi lieto di esserlo. Che poi i Popolari possano essere 'erba medica' saranno i prossimi avvenimenti a dirlo...''. E' il giudizio di Francesco D'onofrio sul discorso con il quale Gerardo Bianco ha aperto il secondo congresso del Ppi.

''Da ex democristiano -aggiunge D'Onofrio- avverto il senso di una pagina di storia che chiude, credo per un tempo molto lungo, l'idea del'unita' politica dei cattolici. La scelta di Bianco per D'Alema conferma pero' che avevano ragione noi, due anni fa, a dire che non puo' esistere un'centro' che non scelga''.

D'Onofrio ritiene che i cristino demcorasitci abbiano avuto ragione anche nel dire che ''a sinistra il solo o luogo possibile per i cattolici e' di ripararsi all'ombra della Quercia''.

(Pnz/Zn/Adnkronos)