SCALFARO: PRI, OCCORRE NUOVO GOVERNO CON TUTTE FORZE MAGGIORI
SCALFARO: PRI, OCCORRE NUOVO GOVERNO CON TUTTE FORZE MAGGIORI

Roma, 29 giu. -(Adnkronos)- ''Noi condividiamo perfettamente la preoccupazione del capo dello Stato circa le conseguenze di un esito elettorale anticipato che riproponesse un Parlamento debole. A nostro avviso no ci sono le condizioni perche' all'indomani delle elezioni si formi una maggioranza capace di governare il Paese. Ci sembra evidente che la capacita' di questo governo di fare delle cose utili e' ormai esaurita e la questione piuttosto pretestuosa del ministero della Giustizia, comunque si concluda, e' destinata a distruggere quanto resta della operativita' del governo''.

Il segretario del Pri Giorgio La Malfa, commentando le dichiarazioni di Oscar Luigi Scalfaro sui rischio di un nuovo scioglimento anticipato del Parlamento, rilancia la proposta di costituire immediatamente un nuovo governo che coinvolga tutte le maggiori forze politiche. ''I repubblicani -dice- non si associano a nessuna manovra dilatoria ma nello stesso tempo, poiche' sono convinti che sono del tutto fondate le preoccupazioini del capo dello Stato sulla prossima legislatura, non possono non riproporre ancora una volta una via di uscita dalla situazione nella quale la democrazia italiana oggi si trova. Essa e' costituita dalla formazione di una maggioranza che veda l'impegno dei maggiori partito a sostegno di un governo piu' politico, piu' tecnico o piu' istituzionale, questo lo si potra' vedere, con un programma essenziale collegato fondamentalmente alla realizzazione delle condizioni per una presenza europea dell'Italia''.

(Pol/Pn/Adnkronos)