VERDI: TAMINO SUBENTRA A ALEX LANGER
VERDI: TAMINO SUBENTRA A ALEX LANGER

Padova, 5 lug. (Adnkronos) - Sara' Gianni Tamino a succedere all'amico Alex Langer nell'assemblea di Strasburgo. Il 12 giugno '94 Gianni Tamino si era candidato nella lista dei Verdi nella circoscrizione Nord-Est ottenendo quasi 16 mila preferenze e il secondo posto tra i non eletti dopo Carlo Ripa di Meana. Il protavoce dei Verdi risultato eletto anche nella circoscrizione Nord-Ovest aveva alla fine optato per la terza che comprende le regioni dell'Italia centrale.

Tocca dunque a Tamino, neo assessore provinciale di Padova all'ecologia, prendere il posto di Langer. Di un anno piu' anziano dell'amico, laureato in scienza naturali, Tamino e' docente di Biologia e Zoologia alla facolta' di medicina. Ha iniziato la sua attivita' politica militando in Democrazia proletaria. E' stato eletto deputato il 26 giugno 83 nelle liste di Dp. Rieletto deputato nell'87.

Nel gruppo parlamentare di Dp ha lavorato a stretto contatto con Mario Capanna, Edo Ronchi, Patrizia Arnaboldi e Giovanni Russo Spena. Nell'89 anche Tamino ha abbandonato Dp approdando ai Verdi Arcobaleno, successivamente ha aderito alla Federazione dei Verdi. Candidato alle ultime elezioni amministrative per la provincia di Padova Tamino e' entrato a far parte della giunta provinciale guidata dal legista Renzo Sacco come assessore all'ecologia, alla tutela dell'ambiente alla riserve idriche ed energetiche.

(Pol/As/Adnkronos)