PDS: BIANCO, NON TEMO PARTNER SLEALI (2)
PDS: BIANCO, NON TEMO PARTNER SLEALI (2)

(Adnkronos) - Nell'esortare a ''coltivare l'Ulivo pianta del clima temperato'', Bianco da atto a D'Alema che ''nella sua relazione di moderazione ce ne e' stata in abbondanza'' e aggiunge: ''il clima temperato ciascuno lo deve coltivare con la propria tradizione: noi non abbiamo timore di diventare cespugli, non abbiamo complessi di inferiorita' perche' abbiamo forte il senso della nostra tradizione. Non temiamo partner sleali ne' ghiande in testa quando passiamo sotto la quercia''.

Tra gli applausi, bianco ha concluso ricordando che ''l'Ulivo ha bisogno di cresce in campo aperto, ha bisogno di sole : noi, di questa alleanza inedita, possiamo essere una delle radici''. Alzando lo sguardo sul manifesto simbolo del congresso: due bimbi con alcuni giochi, Bianco ha scherzato sul fatto che ne sia stata ''censurata'' la nudita'. Scopriamo l'innocenza -ha detto- questo simbolo e' bellissimo, ma i due bimbi non possono essere soli, immagino con loro un uomo e una donna, una famiglia''.

(Cor/Pn/Adnkronos)