PDS: FISCHER E BUSQUIN, EUROPA HA BISOGNO SINISTRA FORTE
PDS: FISCHER E BUSQUIN, EUROPA HA BISOGNO SINISTRA FORTE

Roma, 7 lug. -(Adnkronos)- Il Bisogno di dare alla sinistra una forte prspettive europea e il bisogno reciproco di dare una sinistra forte all'Europa sono gli inviti rivolti al congresso del Pds dal presidente del parlamento austriaco Heinz Fischer e dal presidente del partito socialista belga Philippe Busquin, nei loro interventi di questa mattina alla Fiera di Roma. Interventi letti in lingua madre e tradotti in simultanea in italiana.

''Il futuro dell'Europa -ha affertito tra l'altro Fischer- dovra' essere caratterizzato dall'affermazione dei valori tipici di solidarieta' propri dei partiti socialisti e socialdemocratici. Occorre dire no all'Europa del tatcherismo e dei piu' forti, puntando alla riaffermazioni dei principi di giustizia sociale. Per questo siamo molto interessati a vedere come andranno le cose in Italia, augurando che si rafforzi in Italia la prospettiva di sinistra''.

''Il processo di crescita dell'Europa -ha fatto da eco Busquin- e' la strada per una crescita forte dei partiti socialisti in Europa. Nel processo di integrazione europea c'e' il rischio che una eccessiva prevalenza dell'aspetto economico determini un regresso sociale in ogni paese della comunita'. Ma le soluzioni non sono piu' nazionali perche' i problemi sono a dimensione europea e comunitaria. E' dunque determinante la presenza di una sinistra europea forte''.

(Pol/Pn/Adnkronos)