PDS: I 30 MINUTI DI BERLUSCONI
PDS: I 30 MINUTI DI BERLUSCONI

Roma, 7 lug. - (Adnkronos) - Silvio Berlusconi ha parlato per circa 30 minuti. La sala ha accolto con cortesia il leader di Fi. Applausi moderati all'inizio e alla fine e un solo fischio e qualche brusio quando dopo aver polemizzato a lugno sull'atteggiamento dei Pm in merito alla custodia cautelare ha affermato che ''esigere le dimissioni di un ministro (Mancuso - Ndr) solo perche' ha fatto il suo dovere e' un grave errore dal punto di vista culturale, politico e civile''.

In un discorso ufficiale per la prima volta usa nei confronti dello schieramento a lui avverso ''area progerssista di centro-sinistra'' ma non puo' mancare il suo ''mi consenta'' rivolto a D'Alema quando polemizza con la leadership di Prodi. Ha creato un ''simpatico imbarazzo'' a Petruccioli, richiamato ''scherzosamente'' da Pecchioli e altri dirigenti della presidenza quando gli ha ricordato di un dialogo epistolare sulle cose necessarie da fare.

Al termine dell'intervento stretta di mano con D'Alema per la gioia dei fotografi e delle telecamere.

(Gug/Zn/Adnkronos)