PDS: JOSPIN CONQUISTA IL CONGRESSO, ABBIAMO STESSI OBIETTIVI
PDS: JOSPIN CONQUISTA IL CONGRESSO, ABBIAMO STESSI OBIETTIVI

Roma, 7 lug. -(Adnkronos)- Pieno successo del leader socialista francese Lionel Jospin al congresso del Pds in corso a Roma. 35 secondi di applausi da parte della platea in piedi e una calorosa stretta di mano con Massimo D'Alema a conclusione del suo intervento pronunciato in italiano, hanno messo il sigillo ad un rapproto fra i due partiti destinato a stringersi ancora di piu'. ''Su tutti i problemi che ho schematicamente trattato -ha concluso Jospin tra gli applausi- abbiamo bisogno dell'esperienza, della vitalita', della creativita' e della riflessione originale del partito democratico della sinistra e della sinsitra italiana e' un po per questo che sono venuto qui...saluto fraternamente Massimo D'Alema e voi tutti e auguro buona fortuna al vostro congresso e al vosto partito''.

Nel suo intervento Jospin ha messo in guardia dai rischi che corre oggi l'Unione europea nella quale, dopo la fine del mandato di Jacques Delors e ''la nuova spinta euroscettica del governo britannico'' e' necessario verificare ''se esiste una volonta' politica sufficente e un disegno storico abbastanza fermo''. un compito che il leader francese indica come primario per la sinsitra europea. (segue)

(Tor/Pn/Adnkronos)