MUSICA: DAL 27 LA TRE GIORNI BLUES DI NARCAO
MUSICA: DAL 27 LA TRE GIORNI BLUES DI NARCAO
OSPITI DIRTY HANDS, FOREST, BLUE STAFF, COLEMAN

Roma, 8 lug. (Adnkronos) - Fervono i preparativi per la quinta edizione del Festival Narcao Blues, che si terra' nella cittadina sarda dal 27 al 29 luglio prossimi. Il cartellone della tre giorni di blues nel paese del Sulcis si annuncia particolarmente interessante, anche per la presenza di ospiti come Andy J. Forest, Michael Coleman e Roberto Ciotti.

La manifestazione iniziera' giovedi' 27, con i tre gruppi finalisti del secondo concorso regionale ''Narcao Blues'', chiamati a contendersi la palma della vittoria sul palco della centrale piazza Europa. I nomi dei finalisti si conosceranno solo tra qualche giorno. Sempre giovedi', dopo la finale del concorso, il primo degli ospiti di cartello del festival, l'armonicista americano Andy J. Forest, autentico mattatore dell'edizione dello scorso anno.

Tutto italiano invece il programma di venerdi' 28. In apertura, i Dirty Hands (una formazione che in passato ha accompagnato proprio Forest): Andy Carrieri (chitarra e voce), Egidio ''Juke'' Ingala (armonica e voce), Massimo Pitardi (basso) e Cesare Ferioli (batteria). Sara' quindi la volta dei Blue Stuff, gruppo che si caratterizza per un'originale contaminazione di blues e dialetto napoletano, gia' noto per le collaborazioni con Joe Sarnataro (alias Edoardo Bennato): Mario Insegna (batteria e voce), Guido Migliaro (chitarra e voce), Renato Federico (piano) ed Ernesto Osci (basso). (segue)

(Stg/Pe/Adnkronos)