RAIDUE: UFO, CASO ROSWELL A ''SPECIALE MIXER''
RAIDUE: UFO, CASO ROSWELL A ''SPECIALE MIXER''

Roma, 8 lug. (Adnkronos) - ''Speciale Mixer'', il programma della Direzione Format in onda su Raidue lunedi' alle 21.45, proporra' un documento filmato eccezionale che ha sconvolto opinione pubblica ed addetti ai lavori, giornalisti, astornomi, fisici, medici legali ed ufologi. Si tratta dell'autopsia eseguita nel 1947 da alcuni medici militari americani sul cadavere di un extraterrestre morto in seguito ad un incidente nel deserto del New Mexico. Il documento e' stato presentato a Londra in anteprima mondiale il 5 maggio ad un gruppo selezionato di giornalisti e scienziati di tutto il mondo.

Pochi giorni fa e' stato preso in visione da alcuni deputati del Congresso americano. Le autorita' italiane sono a conoscenza della sequenza. Il 6 luglio il documento e' stato sottoposto all'osservazione dei ricercatori del Museo britannico di scienze naturali. Giovanni Minoli ed alcuni suoi collaboratori hanno visionato il filmato e lo hanno sottoposto ad una serie di perizie tecniche che sono in corso di realizzazione. Format, inoltre, ha incaricato una commissione composta da storici, fisici, antropologi, ufologi, chirurghi, esperti informatici, medici legali, tecnici televisivi e cinematografici, di verificare tutti gli aspetti del ''caso''.

Le prime riflessioni sono state effettuate su 5 foto ricavate dal trattamento tecnico del filmato e presentate in esclusiva per l'Italia. Le ipotesi piu' attendibili ma anche possibili dubbi saranno formulati in studio dall'ufologo, professor Roberto Pinotti e dal medico legale, professor Pierluigi Baima, Bollone, solo dopo aver ricostruito nei dettagli tutta la storia del caso Rosale, dell'intervento del Pentagono, dell'oscuramento delle notizie e della successiva fuga di informazioni. La prima tappa televisiva di un'inchiesta che rischia di svelare incredibili verita' o sconcertanti falsita'.

(Com/Gs/Adnkronos)