TEATRO: SETTE INEDITI DI AUTORI ITALIANI A TERRACINA
TEATRO: SETTE INEDITI DI AUTORI ITALIANI A TERRACINA

Terracina, 8 lug. (Adnkronos) - A Terracina, il XV Festival del Teatro italiano, dal 22 luglio al 31 agosto, presentera' sette inediti di autori contemporanei, tutti rappresentati, presso lo spazio teatrale del Tempio di Giove Anxur, in prima nazionale nella sezione ''Teatro d'Autore''.

La prima messa in scena, il 28, 29 e 30 luglio, e' ''Teppisti'', di Giuseppe Manfredi, diretta da Enrico Lamanna, con Luca Lionello, Luca De Bei e Benedetta Mazzini. Il 4, 5 e 6 agosto sara' la volta di ''Desert Eagle'' di Claudio Lizza, per la regia di Flavio Albanese, con Carmen Giardina, Marcello Rubini, Michele De Virgilio, Rita Ricucci e Vanessa Scarpa, mentre l'11 il 12 e il 13 agosto andra' in scena ''Gelato di campagna'' di F. M. Brenden, diretto da Giuseppe Ferrara, con Mico Cundari, Elisabetta Piccolomini, Aide Aste, Nicola Scorza e Roberto Baldassarri.

Il cartellone presenta, il 15 e 16 agosto, ''Una tavolozza rosso sangue'' di Valeria Moretti, per la regia di Walter Le Moli con Elisabetta Pozzi, il 18, 19 e 20 agosto ''Controfigura'' di Katia Ippaso e Giordano Raggi, diretto da Walter Manfre', con Massimo Venturiello e Laura Marinoni, il 25, 26 e 27 agosto ''Il corpo desiderato'' di Alberto Bevilacqua, diretto da Renato Giordano, con Laura Lattuada, Giampiero Fortebraccio, Ugo Fangareggi, Isabella Martelli, Glenda Cima, Renato iordano e Gerardo Galdi. Infine, il 29 e 30 agosto, ''La famiglia Hyde'' di Luigi Maria Musati, per la regia di Patrizia Cerroni, che interpreta lo spettacolo assieme a Giampaolo Innocentini, Dimitri Courteau, Malvina Cirelli, Nina Mireille Buisson, Fredy Franzutti, Giovanni Tripi e Nazareno Santolamazza. (segue)

(Red/Gs/Adnkronos)