I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Roma. ''L'on. Gianfranco Fini, in una dichiarazione, ha detto che io ho fatto del male all'Italia. Mi dispiace per questo eminente rappresentante della Seconda Repubblica, voce tonante nel coro della retorica, della demagogia e del vuoto incartato, ma io nel corso della mia vita politica, ho certamente commesso errori ma non ho mai fatto del male all'Italia''. Bettino Craxi, in un fax da Hammamet risponde a Gianfranco Fini e rivendica i propri meriti nella vita pubblica del nostro Paese. ''Per quanto ho potuto pesare nella vita pubblica, guidando due governi nazionali, la Presidenza di turno della Comunita' europea e rappresentando l'Italia nel mondo -dice Craxi- io credo di aver contribuito al progresso, allo sviluppo, alla liberta' e alla crescita del prestigio internazionale del mio Paese. Non so se a Fini, capitera' di poter fare di meglio...''.

Roma. Assegno per i figli e minimo vitale: sono le due proposte scaturite dall'inchiesta sulla poverta' condotta dalla commissione presieduta da Pierre Carniti. Il rapporto, presentato stamane a Roma, indica in due milioni le famiglie comprese nella fascia a rischio e in sei milioni e mezzo gli italiani che vivono in condizione di poverta'. ''Visto che oggi e' il 14 luglio -ha esordito Carniti, presidente della commissione d'indagine sulla poverta' e l'emarginazione- speriamo che prima o poi si riesca a espugnare anche la Bastiglia della poverta'''.

Pesaro. Vivevano in gruppi, ammassati uno sull'altro, in una decina di mini appartamenti o case semidiroccate delle zone di Marotta, Torrette e Ponte Sasso di Fano: 74 cittadini senegalesi, tutti venditori ambulanti lungo le spiagge della riviera, sono stati scoperti in veri e propri tuguri nel corso di un blitz dei carabinieri. 11 degli extracomunitari erano privi del permesso di soggiorno e anche dei documenti di identificazione. Sono stati accompagnati nella questura di Pesaro per essere espulsi dall'Italia.

Lampedusa. Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri di Lampedusa hanno tratto in salvo gli occupanti di un natante rimasto in avaria a circa 2 miglia dalla costa. A dare l'allarme e' stato uno dei membri dell'equipaggio della piccola imbarcazione in difficolta', che ha allertato via radio la locale motovedetta. I Carabinieri, dopo poco meno di un'ora di ricerche, hanno rintracciato il natante nelle acqua antistanti Cala Galera. La barca, che aveva a bordo anche due bambini, e' stata prontamente rimorchiata nel porto dell'isola siciliana.

Roma. Circa otto milioni di autoveicoli circoleranno sulle strade italiane a partire da stesera. La maggior parte e' diretta al Sud e verso le localita' costiere. Lo prevede la Societa' Autostrade che lo scorso fine settimana ha registrato un record storico: oltre un milione e ottocento mila veicoli soltando sulle autostrade. Si prevede un traffico intenso oggi pomeriggio, critico domani e ancora intenso domenica. Gli spostamenti piu' massicci sono previsti sull'autosole tra Barberino e Incisa in Toscana e a Nord e Sud di Roma. Per informazioni si puo' chiamare il numero di telefono 06-4363.2121. (segue)

(Dis/Pn/Adnkronos)