SETTA: ASAHARA INCRIMINATO PER ATTENTATO MATSUMOTO
SETTA: ASAHARA INCRIMINATO PER ATTENTATO MATSUMOTO

Tokio, 7 ago. (Adnkronos/Dpa) - Terza incriminazione con l'accusa di omicidio e tentato omicidio per Shoko Asahara, guru dell'Aum Shinrikyo, in relazione all'attentato di Matsumoto del 27 giugno del 1994, costato la vita a sette persone ed il ferimento di oltre 500. Asahara, 40 anni, in carcere dal 16 maggio scorso, e' gia' stato incriminato con le stesse accuse per l'attacco al Sarin al metro' di Tokio del 20 marzo scorso, che fece undici morti e 5.500 intossicati, e per la morte di un seguace della Suprema Verita', ucciso perche' intenzionato a lasciare la setta. Oltre ad Asahara, altre undici persone sono state incriminate dalla Procura di Tokio per l'attentato di Matsumoto. Alla fine della settimana scorsa, 16 seguaci dell'Aum Shinrikyo erano stati accusati di fabbricazione illegale di armi automatiche.

(Nap/Gs/Adnkronos)