I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Calcio. Si scontrano subito nel primo anticipo due delle maggiori candidate alla promozione in serie A, il rinnovato Perugia di Novellino e il Foggia di Delio Rossi. I precedenti di serie B tra umbri e pugliesi sono 11, il bilancio e' cinque vittorie del Perugia, 2 pareggi e 3 successi dei pugliesi, l'ultimo dei quali (1-0) nel 1970. Gli umbri si sono imposti in tutti gli ultimi quattro incontri casalinghi giocati contro i rossoneri nel periodo tra il '73 e l'83. Il Foggia non vince in trasferta dallo scorso 2 ottobre (3-1 a Cremona).

Nuoto. Concluse le gare di tuffi e di sincronizzato, la giornata odierna e' tutta dedicata alle gare di nuoto. Sono in programma allo Stadionbad di Vienna batterie e finali. 100 stile libero maschili senza italiani in gara; nei 200 dorso invece Merisi vince la sua batteria e va in finale. Eliminato Battistelli. Nei 400 stile libero femminile non ci sono atlete italiane, mentre nei 100 dorso la Vigarani e' in finale. C'e' poi la staffetta 4x100 stle libero che non vede in gara la formazione azzurra.

Automobilismo. Da domani prove cronometrate del Gran Premio del Belgio che si corre domenica sul circuito di Spa-Francorchamps, undicesima prova del campionato mondiale piloti e costruttori del 1995. Il circuito misura 6.974 metri ed e' uno dei piu' lunghi del campionato. I corridori dovranno compiere 44 giri per un totale di 306.856 chilometri. Su questo circuito il neo-ferrarista Michael Schumacher ha vinto la sua prima corsa di Formula Uno. Il record della gara spetta comunque a Damon Hill con la media di 217.795 chilometri orari.

(Dis/Pe/Adnkronos)