LIBANO: IMBOSCATA HEZBOLLAH, 2 MORTI
LIBANO: IMBOSCATA HEZBOLLAH, 2 MORTI

Beirut, 24 ago. (Adnkronos/Dpa)- Due guerriglieri Hezbollah filoiraniani sono rimasti uccisi e due soldati della milizia filoisraeliana ''Esercito del Libano del sud'' (Sla), sono rimasti feriti in uno scontro avvenuto vicino al villaggio di Saidoun, al confine con la fascia di sicurezza autoproclamata da Israele nel sud del Libano nel 1985. Secondo una dichiarazione del Movimento di resistenza islamica, il braccio armato di Hezbollah, i guerriglieri avrebbero compiuto un'imboscata contro una pattuglia dello Sla: ''Due dei nostri guerriglieri sono morti in uno scontro a fuoco con mitragliatrici e razzi anticarro contro una pattuglia dello Sla'' si legge nella dichiarazione. D'altra parte, la radio della milizia sudlibanese ha riferito che due soldati sono stati feriti nello scotro.

(Giz/As/Adnkronos)