CHIRURGIA: PRIMO INTERVENTO ADDOME PER VIA VIDEOLAPAROSCOPICA
CHIRURGIA: PRIMO INTERVENTO ADDOME PER VIA VIDEOLAPAROSCOPICA

Roma, 24 ago. (Adnkronos Salute/Adnkronos) - Puo' dirsi riuscito con successo l'intervento chirurgico per via videolaparoscopica, eseguito il 23 luglio scorso presso la Divisione di Chirurgia Generale Flaiani dell'Azienda Ospedaliera ''Nicholas Green'' di Roma, su un giovane 27enne che soffriva di disturbi provocati da una cisti liquorale di 27 cm di diametro sviluppatasi nell'addome.

L'intervento, durato 113 minuti, e' stato eseguito dall'equipe chirurgica guidata dal dottor Raffaele Macarone Palmieri, Responsabile del Modulo di chirurgia laparoscopica, composta dai dottori Riccardo Bertolini e Bruno Benini. Esso ha consistito nell'isolamento della cisti dalle numerose aderenze che la circondavano e nell'apertura (fenestrazione) della stessa con svuotamento del suo contenuto attraverso strumenti ottici e chirurgici inseriti nell'addome tramite tre piccole incisioni di 1 cm ciascuna.

La notizia e' stata diffusa solo oggi in un comunicato della stessa azienda ospedaliera romana che ha cosi' annunciato la ''completa guarigione del giovane'' e ribadito dunque la 'piena validita' della tecnica videolaparoscopica''.

(Stg/Gs/Adnkronos)