M.O.: LA POLIZIA ARRESTA DUE SOSPETTI
M.O.: LA POLIZIA ARRESTA DUE SOSPETTI

Tel Aviv, 26 ago. (Adnkronos/Dpa) - La polizia palestinese ha arrestato a Gerico, in Cisgiordania, due membri di Hamas in relazione agli attentati suicidi compiuti a Gerusalemme e Tel Aviv. A darne notizia e' stata oggi la radio israeliana, precisando che i due uomini - sospettati di essere i mandanti degli attacchi - sono attualmente sottoposti ad interrogatorio. Le autorita' palestinesi - hanno reso noto fonti di cui l'emittente non ha precisato l'identita' - non vogliono consegnarli a Israele. Ieri, i soldati israeliani hanno ucciso due attivisti di Hamas a Hebron, sempre in Cisgiordania: al momento dell'arresto, i due hanno aperto il fuoco provocando la risposta dei soldati israeliani.

Intanto fanno registrare nuovi progressi i negoziati sull'autonomia palestinese in corso a Eilat sui temi della sicurezza, delle risorse idriche e delle elezioni: i capi delle due delegazioni, Abu Ala per quella palestinese e Uri Savir per quella israeliana, hanno annunciato ieri di essere arrivati alla formulazione di una prima bozza dell'accordo. Il leader dell'Olp, Yasser Arafat, ed il ministro degli Esteri palestinese, Shimon Peres, si incontreranno la settimana prossima a Taba, in Egitto, per completare il lavoro svolto dalle delegazioni.

(Cin/As/Adnkronos)