BOSNIA: BUTROS-GHALI, VIA I CASCHI BLU
BOSNIA: BUTROS-GHALI, VIA I CASCHI BLU

New York, 18 set. (Adnkronos/Dpa)- L'Onu abdica in Bosnia Erzegovina. I ''caschi blu'' della Forza di protezione delle Nazioni Unite (Unprofor) dovranno comunque essere ritirati dalla Bosnia Erzegovina, che abbia successo o meno il piano di pace americano, sostiene in una lettera al Consiglio di sicurezza dell'Onu il segretario generale dell'Onu Butros Butros-Ghali.

Il ritiro dell'Unprofor -dichiara Butros-Ghali- dovrebbe avvenire subito dopo la firma del trattato di pace, sia nel caso in cui il processo di pace attualmente in corso in Bosnia prenda forma, sia nel caso in cui ci sia una ripresa delle ostilita'. In ambedue i casi, prosegue il segretario generale dell'Onu -rimasto spiazzato ed esautorato dall'attivismo di Washington- e' preferibile che il peace-keeping venga assicurato da una ''coalizione ad hoc di Stati membri'', vale a dire una forza multinazionale della Nato possibilmente integrata da reparti russi, con un mandato del Consiglio di Sicurezza.

(Red/Gs/Adnkronos)