BOSNIA: PROSEGUE RITIRO ARMI PESANTI SERBE (2)
BOSNIA: PROSEGUE RITIRO ARMI PESANTI SERBE (2)

(Adnkronos/Dpa) - Intanto, mentre prosegue l'offensiva croato-musulmana nella Bosnia occidentale, il capo dello Stato maggiore bosniaco Rasim Delic fa sapere che, in considerazione delle vittorie ottenute sui serbi, bisognera' ritirare l'attuale mappa della Bosnia e ridisegnarne una nuova. Al giornale di Zagabria ''Vecernji List'', il generale ha ricordato che i recenti successi bosniaci hanno rafforzato la posizione di Sarajevo nel negoziato e che ''l'esercito musulmano ha il dovere di migliorarla ulteriormente''. Allo stesso tempo Delic ha detto di non essere soddisfatto dell'attuale stato di cose nella capitale bosniaca: il ritiro delle armi pesanti da Sarajevo -ha fatto presente il generale- non significa che e' finito l'assedio contro la capitale bosniaca.

(Nap/Pn/Adnkronos)