CECENIA: NUOVI SCONTRI, UN SOLDATO RUSSO UCCISO, OTTO FERITI
CECENIA: NUOVI SCONTRI, UN SOLDATO RUSSO UCCISO, OTTO FERITI

Mosca, 18 set. -(Adnkronos/Dpa)- Un soldato russo e' rimasto ucciso e altri otto feriti negli attacchi lanciati la scorsa notte e stamane dagli indipendentisti ceceni contro diverse postazioni militari, a Grozny e nella regione di Bamut. A denunciare questa nuova ondata di incidenti e' stato il comando russo all'Agenzia di stampa Interfax.

Giunto stamane nella capitale della piccola repubblica del Caucaso, l'inviato speciale di Boris Eltsin per la Cecenia, il presidente del Consiglio di sicurezza russo, Oleg Lobov, ha rilanciato la proposta della ''tavola rotonda'' fra le diverse fazioni cecene che dovrebbe inaugurarsi il 23 di questo mese, sottolineando l'importanza che lo stesso presidente russo attribuisce a questo appuntamento per la ricostruzione dell'economia della regione.

(Sip/Pn/Adnkronos)