G.B.: CAMPI DI PUNIZIONE PER DELINQUENTI MINORILI
G.B.: CAMPI DI PUNIZIONE PER DELINQUENTI MINORILI

Londra, 18 set. (Adnkronos/Dpa)- La Gran Bretagna adotta dagli Stati Uniti il sistema dei ''boot camps'' con lo scopo dichiarato di imporre un senso disciplina ai delinquenti minorili. Il ministro degli Interni del governo conservatore britannico, Sir Michael Howard, ha annunciato ai Comuni di Londra la creazione a partire dall'anno prossimo di ''centri di detenzione'' per delinquenti minorili recidivi dove verranno impartiti ''disciplina ed un addestramento fisico duro, compresa la chiamata mattutina alla ginnastica, cosi' come un addestramento professionale mirato a distogliere i minori da una vita dedicata al crimine''. Il primo esperimento pilota durera' sei mesi. L'opposizione laburista ha gridato allo scandalo, definendo ''disumani'' i ''boot camps''.

(Lun/Pe/Adnkronos)