M.O.: PROBABILE RINVIO DELLA FIRMA, DICONO PERES ED ARAFAT (2)
M.O.: PROBABILE RINVIO DELLA FIRMA, DICONO PERES ED ARAFAT (2)

(Adnkronos/Dpa)- Secondo il sindaco di Hebron, Mustapha Natsche, Israele avrebbe offerto di dichiarare Hebron citta' palestinese, permettendo cosi' ai palestinesi il quasi totale controllo amministrativo della citta'. Sotto la supervisione delle truppe israeliane rimarebbero unicamente gli insedimanti ebraici. Stando invece all'emittente inglese Bbc, Israele avrebbe offerto la suddivione di Hebron in tre zone amministrative, una sola delle quali pero' verrebbe ''gestita'' dai palestinesi. Questa soluzione, secondo la Bbc, sarebbe stata respinta dai negoziatori palestinesi.

Il ministro per gli Affari Locali palestinese, Sa'eb Eraka'at, ha poi affermato che un accordo sarebbe stato invece raggiunto su uno dei punti piu' discussi, quello riguardante le modalita' delle prime elezioni libere palestinesi. Israele, ha chiarito il ministro, permetterebbe ai palestinesi residenti a Gerusalemme est sia di votare sia di presentare i propri candidati alle elezioni.

(Neb/Pe/Adnkronos)