PENA DI MORTE: DECAPITATI DUE NIGERIANI A GEDDA
PENA DI MORTE: DECAPITATI DUE NIGERIANI A GEDDA

Riad, 18 set. (Adnkronos/Dpa)- Due nigeriani sono stati decapitati oggi in Arabia Saudita per contrabbando di barbiturici. Secondo quanto riferito dal ministero degli Interni di Riad, i due uomini erano riusciti ad introdurre illegalmente i farmaci nel regno nascondendoli negli intestini. L'esecuzione pubblica e' avvenuta a Gedda, sul Mar Rosso. Dall'inizio dell'anno in Arabia Saudita sono state decapitate oltre 170 persone, la maggior parte delle quali condannate per crimini collegati allo spaccio di stupefacenti.

(Nap/Pe/Adnkronos)