SETTA: SOSPETTATA ATTENTATO AL GOVERNATORE DI TOKIO
SETTA: SOSPETTATA ATTENTATO AL GOVERNATORE DI TOKIO

Tokio, 18 set. -(Adnkronos/Dpa)- C'e' un seguace dell'Aum Shinrikyo tra i sospetti dell'attentato del maggio scorso contro il governatore di Tokio, Yukio Aoshima. Lo ha reso noto la polizia giapponese, precisando che Masahiro Tominaga, 26 anni, e' ricercato, insieme ad altre quattro persone, con l'accusa di tentato omicidio e di violazione della legge sul controllo degli esplosivi. Lo scorso 16 maggio -proprio il giorno in cui, dopo due mesi di latitanza, veniva arrestato Shoko Asahara, il guru della setta responsabile dell'attentato al Sarin al metro' di Tokio- un pacco bomba, indirizzato ad Aoshima, era esploso nel suo ufficio, ferendo ad una mano il suo segretario Masaaki Utsumi.

Asahara, 40 anni, e' accusato di omicidio e tentato omidicio in relazione all'attacco del 20 marzo scorso, costato la vita ad undici persone ed il ferimento di 5.500. Il processo contro di lui e contro altri 40 seguaci della setta si aprira' a Tokio il prossimo 26 ottobre.

(Nap/Pn/Adnkronos)