URAGANI: MESSICO, SONO 58 I MORTI CAUSATI DA ISMAEL
URAGANI: MESSICO, SONO 58 I MORTI CAUSATI DA ISMAEL

Citta' del Messico, 18 set. (Adnkronos/Dpa)- E' di almeno 58 morti il bilancio in Messico delle vittime dell'uragano ''Ismael'', che ha investito giovedi' e venerdi' scorsi gli Stati federati nordoccidentali di Sinaloa e Sonora. Ma il bilancio non e' ancora definitivo, perche' altre 21 persone, pescatori come le altre vittime, risultano ancora disperse. Secondo quanto riferito dalle autorita' messicane, altri 122 pescatori sono stati tratti in salvo dalle loro imbarcazioni che stavano andando alla deriva al largo delle coste del Sinaloa e del Sonora. Stando alle prime stime, ''Ismael'' avrebbe gravemente danneggiato quattromila abitazioni e ventimila ettari di terreno coltivato, mentre l'affondamento dei pescherecci avrebbe provocato un danno economico stimato in 50 milioni di pesos (13 miliardi di lire circa).

(Neb/Gs/Adnkronos)