VIENNA: OPERATA OLIVIA PILHAR
VIENNA: OPERATA OLIVIA PILHAR

Vienna, 18 set. (Adnkronos) - E' stata operata stamane in un ospedale viennese la piccola Olivia Pilhar sei anni: i chirurghi le hanno asportato il tumore ai reni nel corso di un'operazione di tre ore. Olivia era stata sottoposta per varie settimane ad un trattamento di chemioterapia per ridurre le dimensioni del tumore, che aveva raggiunto un peso complessivo di oltre 4 chilogrammi.

Durante l'estate Olivia era stata al centro di una feroce polemica tra sostenitori della medicina tradizionale e fautori della medicina alternativa. I genitori si erano infatti rifiutati di affidarla alle cure degli specialisti che le avevano originariamente diagnosticato una rara forma di cancro. Dopo essere fuggiti dal Paese, essi l'avevano sottoposta alle cure del dottor Hamer Ryke Gaard ''guru' della nuova medicina. Solo alla fine luglio, quando gia' la bimba era praticamente in fin di vita, i genitori sono rientrati in Austria, autorizzando i medici e dare inizio ad un ciclo di terapia di stampo tradizionale.

(Nsp/Pe/Adnkronos)