COOP: MATACENA (FI) SCRIVE A D'ALEMA
COOP: MATACENA (FI) SCRIVE A D'ALEMA

Roma, 18 set. (Adnkronos) - La cosiddetta ''svolta garantista'' del Pds e' una ''immensa ipocrisia politica e personale''. Lo afferma, in una lettera inviata al leader della Quercia Massimo D'Alema, il deputato di Forza Italia Amedeo Matacena a parere del quale il ''ravvedimento'' pidiessino e' stato architettato proprio in previsione di un coinvolgimento diretto dei vertici del partito nelle indagini condotte dalla procura della repubblica di Venezia.

''Quindi, si brinda a quello che si spera essere l'inizio della ritrovata verita' sul 'sistema dei partiti' nell'interesse superiore di una giustizia giusta e non parziale come quella fino ad oggi applicata da una magistratura interessata'' affinche' ''il suo operato portasse a situazioni di svantaggio della cosiddetta destra a favore della sinistra''. Nella lettera al leader di Botteghe Oscure, Matacena fa cenno anche alla sua situazione giudiziaria ricordando che il Gip ha rigettato la richiesta della Dia di Catanzaro ''per carenza di gravi indizi di colpevolezza'' evidenziando che ''le evanescenti proposte accusatorie 'difettano' in merito anche di un minimum di convergenti esiti investigativi''.

(Pol/Zn/Adnkronos)