MASS MEDIA: SCALFARO - LA PACE E' FIGLIA DELLA VERITA' (2)
MASS MEDIA: SCALFARO - LA PACE E' FIGLIA DELLA VERITA' (2)

(Adnkronos)- Augurando agli illustri ospiti, in questi giorni nella Capitale per il primo Forum internazionale sui mass media, di ''essere portatori di verita''', Scalfaro ha toccato il tema dell'importanza storica dei documenti radiotelevisivi. ''Se un giovane trova un documento alterato, quali sono i danni da esso causati? -ha proseguito il Capo dello Stato- Ogni atto ha delle conseguenze, cosi' come il mercato, i rapporti economici e culturali. Ognuno di questi atti ha come destinatario la persona umana la quale nonpuo' essere ne' aggredita ne' ingannata. Ecco perche' la responsabilita' dei mass media e' somma''.

''La persona umana -ha aggiunto- deve essere rispettata cosi' come la verita' deve rispettare l'uomo. Il fatto di mettere a disposizione questo enorme patrimonio di immagini puo' arricchire o meno, dipende dalla loro superficialita'. E il pericolo e' proprio questo''. Ad ascoltare il discorso di Scalfaro, nella sala degli specchi, accanto a Kissinger, erano presenti Frank Bennak, presidente del Museo, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Lamberto Cardia, il direttore generale del Wto, Renato Ruggero e il ministro degli Beni Culturali, Antonio Paolucci. Domani la delegazione dell'organismo multimediale del quale fanno parte gli enti e le aziende piu' importanti del mondo (recentemente sono state invitate ad entrare anche Fininvest e Rai), saranno ricevute dal presidente del Consiglio, Lamberto Dini.

(Gia/Gs/Adnkronos)