MUCCIOLI: PANNELLA, ''LEADER DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA''
MUCCIOLI: PANNELLA, ''LEADER DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA''

Roma, 18 set. (Adnkronos) - ''Oggi in Italia nessuno che abbia un'oncia di potere e di rappresentanza politica o di potere vive dalla parte della tolleranza, della democrazia, dell'amicizia e dell'amore, quanto Vincenzo Muccioli''. Lo scrive Marco Pannella in un articolo che sara' pubblicato domani su 'L'Opinione'.

''Non mi importa - prosegue il leader dei Riformatori - che lo comprendano i farisei dottori e i mercanti del tempio perbenista: di 'sinistra', di 'centro' o di 'destra' che siano. Mi importa che su questo riflettano coloro che oggi devono assumersi l'eredita', in prima persona, di quel che Muccioli, per loro e con loro, e' venuto facendo, creando, di straordinario e di grande''.

Pannella ricorda che Muccioli ospito' per tre giorni a San Patrignano il Congresso ''della sola organizzazione militante e politica dell'antirpoibizionismo italiano, con la presenza di tutti i suoi ospiti e abitanti, nel quale furono discusse e approntate le iniziative referendarie, parlamentari, internazionali, nonviolente, con la partecipazione attenta e un forte intervento di Vincenzo Muccioli''. E questa disponibilita', per Pannella, ''rientra nella sola tradizione italiana di tolleranza, di nonviolenza, laica e liberale: quella radicale, antifascista, anticomunista, anticlericale''.

(Pol/Gs/Adnkronos)