PROCESSO ANDREOTTI: VIOLANTE, RAI RISPARMI I SOLDI DELLA DIRETTA
PROCESSO ANDREOTTI: VIOLANTE, RAI RISPARMI I SOLDI DELLA DIRETTA

Roma, 18 set. (Adnkronos) - La diretta televisiva della prima udienza del processo a Giulio Andreotti? Luciano Violante non ha dubbi: ''una noia mortale perche' la prima udienza e' tutta basata sulle procedure e le schermaglie che ne seguono. La Rai se la risparmi e ne trarra' beneficio anche dal punto di vista economico''. Ma le obiezioni del vice presidente della Camera non si fermano qui. ''Non si puo' fare la diretta solo della prima seduta; o la si fa dell'intero processo oppure e' una trasmissione che non ha senso. Non si puo' piegare la giustizia alle esigenze dell'audience. Il processo virtuale schiaccia il processo reale. Il processo penale invece e' una cosa seria e va rispettata come tale''.

Piu' opportuna potrebbe essere una sintesi dell'avvenimento. ''La sintesi e' senz'altro una scelta migliore, a patto che si svolga ad una certa distanza temporale dal processo. Altrimenti predomina lo spettacolo e si fa un processo per i telespettatori, non per i giudici''.

(Ruf/Pe/Adnkronos)