PROTESTA VETERINARI: ROCCHI, HA RAGIONI FONDATE
PROTESTA VETERINARI: ROCCHI, HA RAGIONI FONDATE

Roma 9 ott. - (Adnkronos) - ''I veterinari pubblici dipendenti vengono penalizzati da disposizioni contenute nella legge finanziaria''. Lo afferma la senatrice dei verdi Carla Rocchi, responsabile per il proprio gruppo nella Commissione Bilancio. ''Apparentemente i provvedimenti relativi ai veterinari pubblici dipendenti sembrano stabilire un criterio di omogeneita' nel comparto sanitario. Ma, ad una valutazione piu' attenta si rileva che il provvedimento graverebbe direttamente sulle entrate dei veterinari e il risparmio non si attuerebbe, come invece i veterinari chiedono, attraverso una diversa gestione del Fondo''.

''Va rilevato infine che i veterinari dipendenti dal Ministero della Sanita' attendono ancora la loro equiparazione ai dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale. E infine va sottolineata la perdurante situazione di carenza dell'organico della categoria. La protesta dei veterinari ha quindi fondate ragioni ed io mi impegno -conclude la senatrice Rpcchi- a che tali ragioni vengano valutate positivamente in sede di discussione della legge finanziaria''.

(Com/Zn/Adnkronos)