SANITA': A ROMA 'BONUS' FARMACI AI POVERI
SANITA': A ROMA 'BONUS' FARMACI AI POVERI

Roma, 9 ott. (Adnkronos) - Un bonus per farmaci ai poveri di Roma. E' pronta la delibera con la quale il Comune eroga attraverso le 20 circoscrizioni contributi ai poveri per l'assistenza sanitaria e l'acquisto di farmaci per un ammontare di 3 miliardi e 650 milioni. Ne da' notizia il consigliere verde Athos De Luca, esprimendo soddisfazione per il lavoro svolto e chiedendo all'assessore alla Sanita' l'immediata trasmissione al Consiglio Comunale per l'approvazione.

Il 'bonus' verra' rilasciato dal servizio sociale della Circoscrizione di residenza del richiedente o della Circoscrizione sede dell'ultima residenza (per i senza fissa dimora); dalla ripartizione VIII ai soggetti sotto tutela del sindaco; dalla ripartizione VIII ai soggetti indigenti, ancorche' non residenti, che necessitano di urgente soccorso.

Il medico di base o dei servizi convenzionati con il comune di Roma emette ricetta, che ha valore di richiesta e di attestazione di necessita' di cura o di analisi o di visita specialistica. Il bonus puo' essere utilizzato anche a rimborso di spese gia' sostenute, purche' avvenute dopo l'approvazione e l'esecutivita' delle aperture di credito che autorizzano, nel tempo, la spesa, purche' sia presentata idonea documentazione a corredo della stessa.

(Ria/Pe/Adnkronos)