STRAGE 904: APPELLO CALABRO' SU RICHIESTA SPESE PROCESSUALI
STRAGE 904: APPELLO CALABRO' SU RICHIESTA SPESE PROCESSUALI
''NON AGITE INDIVIDUALMENTE''

Roma, 9 ott. - (Adnkronos) - ''Non agite individualmente, ma mettetevi in contatto con noi''. Questo l'appello rivolto dal presidente dell'Associazione Familiari Vittime della strage sul treno 904 del 23 dicembre 1984, Antonio Calabro', alle famiglie cui e stato chiesto di pagare le ammende e le spese processuali.

''Siamo indignati -dichiara Calabro'- per la richiesta di pagamento dell'ammenda e delle spese processuali a carico delle parti civili. Tale richiesta offende e deride la giusta richiesta di verita' e di giustizia di noi feriti e familiari delle vittime. Comunichiamo a tutti coloro che hanno ricevuto l'atto di precetto del Tribunale di Firenze di non agire individualmente, ma di mettersi in contatto con l'Associazione che coordinera' tutti i contatti con il Tribunale''. A questo scopo, e' urgente far pervenire copia del precetto al Presidente Antonio Calabro', Via Lepanto 29, 80125 Napoli.

(Sin/Zn/Adnkronos)