ITALIA 1: LIGUORI, VINCENTE IL TG ANTICIPATO ALLE 18.30
ITALIA 1: LIGUORI, VINCENTE IL TG ANTICIPATO ALLE 18.30

Roma 10 ott. -(Adnkronos)- Linguaggio e servizi d'apertura su temi giovanili (ieri e' stata la volta della fuga d'amore dei due fidanzatini bolognesi), politica in pillole e comunque che non superi in notizie il minuto e mezzo: poi, fra un paio di settimane, scenografia e grafica rinnovate con l'azzurro emblema della rete mescolato a colori piu' caldi. E' partita ieri, con buoni risultati d'ascolto, la ''rivoluzione d'ottobre'' del tg di Italia uno anticipato di un'ora rispetto al consueto orario di messa in onda. Lo ''Studio aperto'' versione 18.25 e' salito di due punti nella percentuale d'ascolto: ieri il telegiornale diretto da Paolo Liguori, e' arrivato al 10 p.c. di share con una platea di 1.179.000 telespettatori. Precedentemente il tg serale delle 19.30 raggiungeva una media di circa l'8 p.c. di share.

''In realta' abbiamo anticipato di un quindici, venti giorni con la messa in onda anticipata alle 18.25 una ristrutturazione piu' ampia che comprendera' in seguito anche scenografia e grafica'', spiega il direttore di testata. ''Ma il cambiamento e' gia' evidente nei contenuti: da sempre Studio aperto si rivolge a un target giovanile, ma adesso la scelta e' piu' marcata. Puntiamo molto sulla cronaca mentre le notizie dal 'Palazzo' sono date in sintesi, con tre, quattro argomenti centrali. Presto metteremo a punto anche delle mini-rubriche, come ad esempio 'il caso' del giorno''. Le novita', studiate da Liguori insieme al direttore di rete Carlo Vetrugno, puntano a realizzare un'uniformita' di palinsesto che dalle 19.00 in poi, dopo ''Studio sport'', puo' proseguire senza interruzioni sino al prime time. ''L'idea chiave -afferma Liguori- e' comunque quella di fare di Studio aperto il primo telegiornale della giornata. Anticipandolo anche alla mattina, dalle 14.00 alle 12.25, abbiamo aumentato di tre, quattro punti lo share''.

(Val/Pn/Adnkronos)