SPETTACOLO: AGIS INCONTRA D'ADDIO SU LEGGE 203
SPETTACOLO: AGIS INCONTRA D'ADDIO SU LEGGE 203

Roma, 2 nov. (Adnkronos) - Le modalita' attuative della legge 203, ed in particolare gli emanati decreti legislativi sul riordino delle funzioni in mteria di spettacolo, sono stati al centro di due distinti incontri che il Consiglio di presidenza dell'Agis ha avuto nella giornata di lunedi' 30 ottobre: al mattino con il sottosegretario allo Spettacolo Mario D'Addio, nel pomeriggio con il coordinamento degli Assessori regionali alla cultura, presenti il responsabile Maria Paola Profumo (assessore alla cultura della Liguria) e l'assessore dell'Emilia Romagna Lorenza Davoli.

Nei due incontri e' stata ribadita la necessita' di una decisa azione di difesa del Fus come elemento pregiudiziale per ogni processo di evoluzione e trasformazione.

Nel colloquio con il Sottosegretario D'Addio, e' stato sottolineato il valore dell'intervento pubblico nel settore dello spettacolo anche in relazione alla pontenzialita' e capacita' che esso ha di creare un forte indotto, la necessita' di un positivo confronto con le Regionie gli Enti locali ed il rilievo che assumono nel contesto le posizioni delle categorie.

Nell'incontro con gli assessori Profumo e Davoli e' stata condivisa la preoccupazione per le sorti dello spettacolo in una delicata fase di transizione influenzata anche dalle grandi riforme istituzionali e dalla specifica situazione politica del Paese.

(Com/Gs/Adnkronos)