NIGERIA: LA SHELL NON INTERCEDERA' PER SARO WIWA (2)
NIGERIA: LA SHELL NON INTERCEDERA' PER SARO WIWA (2)

(Adnkronos/Dpa)- Nel frattempo, la scrittrice sudafricana Nadine Gordimer, vincitrice del Premio Nobel nel 1991, ha invitato la comunita' internazionale ad imporre sanzioni economiche al governo militare nigeriano presieduto dal generale Sani Abacha per impedire l'esecuzione di Ken Saro Wiwa. La protesta della Godimer -espressa in un'intervista pubblicata nel prossimo numero del settimanale tedesco ''Der Spiegel''- segue quella di un altro noto scrittore, il nigeriano Wole Soyinka, premio Nobel per la letteratura del 1986, che nei giorni scorsi aveva chiesto l'isolamento internazionale del suo Paese. ''Quando i diritti umani sono sistematicamente calpestati devono essere prese in considerazione le sanzioni economiche: questa e' l'esperienza del Sudafrica'', ha detto la scrittrice nell'intervista, ricordando che la responsabilita' di una eventuale esecuzione di Saro Wiwa ricadra' ''sull'intero mondo democratico''.

(Red/As/Adnkronos)