POLONIA: DOMANI LE ELEZIONI PRESIDENZIALI
POLONIA: DOMANI LE ELEZIONI PRESIDENZIALI

Varsavia, 4 nov. (Adnkronos) - Domani 28 milioni e mezzo di cittadini polacchi saranno chiamati alle urne per eleggere il loro presidente della Repubblica, per la seconda volta dopo la fine del regime comunista. Vi sono 13 candidati in lizza ed il vincitore deve raccogliere piu' del 50 per cento dei consensi. In realta' molto probabilmente il presidente verra' eletto solamente dopo il ballottaggio, in agenda per il 19 novembre, fra i due migliori risultati di domani. L'ultimo sondaggio registra un testa a testa fra il presidente in carica, il 52enne Lech Walesa, ed il leader dell'Alleanza democratica di sinistra, il 41enne postcomunista Alexander Kwasniewski. Il sondaggio, pubblicato dall'istituto Cbos, e' stato condotto su un campione di 1.281 elettori e pone Kwasniewski al 34 per cento, seguito dal presidente al 31 per cento.

Determinanti saranno quindi le indicazioni di voto fra il primo ed il secondo turno dei candidati minori, come la cattolica Hanna Gronkiewicz-Waltz, presidente della Banca di Polonia, il liberale Jacek Kuron, il progressista moderato Tadeusz Zielinski. Seguono i profili di alcuni fra i candidati.

(Red/Gs/Adnkronos)