POLONIA: L'IRRESISISTIBILE RIPRESA DI WALESA (3)
POLONIA: L'IRRESISISTIBILE RIPRESA DI WALESA (3)

(Adnkronos)- Non vi sono sostanziali differenze nella maniera in cui verra' guidata la Polonia dai due principali candidati, sia Kwasniewski che Walesa vogliono il proprio Paese integrato nell'Unione Europea e nella Nato. In questa campagna, Walesa si e' lasciato andare, promettendo, nella maniera populista che gli e' propria, pensioni piu' alte, tasse piu' basse e la distribuzione delle proprieta' dello Stato fra i cittadini piu' poveri. Il presidente non dubita minimamente della propria vittoria. Walesa ha promesso che se vincera' a queste elezioni, fara' di tutto per sciogliere il Sejm e governera' per decreti, cercando di ottenere in un secondo tempo una revisione della Costituzione che faccia del Paese una repubblica presidenziale alla francese.

(Red/Gs/Adnkronos)