DI PIETRO: I TEMPLARI, 'RIPENSACI', E GLI OFFRONO IL SIMBOLO
DI PIETRO: I TEMPLARI, 'RIPENSACI', E GLI OFFRONO IL SIMBOLO

Roma, 4 nov. -(Adnkronos)- I cavalieri del Tempio di Gerusalemme esortano Antonio Di Pietro a compiere il grande passo: ''Carissimo, abbiamo saputo della smentita che hai diffuso. Ripensaci e non ti preoccupare per il simbolo del movimento: te lo diamo noi''. Se l'ex magistrato piu' famoso d'Italia dara' ascolto all'appello inviatogli dalla precettoria italiana dei Templari, il logo di 'Democrazia Vera' potrebbe ospitare due cavalieri sullo stesso cavallo, immagine tratta dal sigillo medievale dell'Ordine.

''E' un simbolo di fraternita', poverta' e solidarieta'. Noi Templari -dice all'Adnkronos Rocco Zingaro di San Ferdinando, gran precettore dei mille Cavalieri italiani- vediamo di buon occhio l'ingresso sulla scena politica di una persona come Di Pietro. Un suo impegno diretto porterebbe una ventata di moralita' in un ambiente scosso da troppi scandali e da troppe polemiche''.

''Se lo ritiene opportuno potra' anche utilizzare il simbolo templare dei due cavalieri sullo stesso cavallo. Lo autorizziamo a farlo, se lo crede, e nello stesso tempo gli proponiamo il nostro programma politico, fondato su un vero federalismo, la differenziazione dei compiti tra le due Camere e un reale decentramento politico-amministrativo''.

(Mac/Pn/Adnkronos)