SGARBI-MAIOLO: COSTA, I MAGISTRATI HANNO FATTO AUTOGOL
SGARBI-MAIOLO: COSTA, I MAGISTRATI HANNO FATTO AUTOGOL
''DINI, MINISTRO AD INTERIM, DIA SEGNALE PRESENZA''

Roma, 4 nov. (Adnkronos) - ''Mi auguro che non ci siano collegamenti fra l'allontanamento di Mancuso e gli avvisi a Sgarbi e Maiolo. E' certo che, con questi avvisi, una parte della magistratura e' entrata in guerra contro il mondo politico nel suo complesso e non solo contro una parte. Credo pero' che questa volta si tratti di un autogol dei magistrati''. Raffaele Costa comnenta cosi' l'iniziativa giudiziaria assunta dai magistrati calabresi nei confronti dei due deputati di Forza Italia. Il capogruppo di Fld fa sapere che proporra' alla Camera un documento sulla giustizia ''con l'obiettivo soprattutto di cercare di ridare serenita' ai rapporti tra Stato e cittadini. Questi ultimi -dice- appaiono infatti disorientati dai comportamenti incomprensibili di troppi magistrati''. Intanto, Costa chiede l'intervento di Lamberto Dini. ''Tutti abbiamo fiducia nella sua probita'. Vorremmo -conclude- che, come ministro della giustizia ad interim, desse un segnale di presenza''.

(Pol/Gs/Adnkronos)