SGARBI-MAIOLO: MANCONI, NESSUNO CREDE A QUESTE ACCUSE
SGARBI-MAIOLO: MANCONI, NESSUNO CREDE A QUESTE ACCUSE

Firenze, 4 nov. (Adnkronos) - ''E' facile difendere Vittorio Sgarbi e Tiziana Maiolo dall'accusa di associazione mafiosa. Non ci crede nessuno: nemmeno il buontempone che ha inviato loro un'informazione di garanzia''. A prendere le difese dei due parlamentari e' il senatore verde Luigi Manconi. ''E' ora che si protesti per Sgarbi e Maiolo, ma si protesti, soprattutto, per quella che appare una vera e propria persecuzione giudiziaria contro Giacomo Mancini -ha continuato il senatore- Via via che cadono, nel corso del dibattimento, le accuse contro di lui, altre, nuove e altrettanto incredibili, vengono allestite. A ulteriore spregio del senso di giustizia e di verita'.

(Sin/As/Adnkronos)