SOTTOSEGRETARI: LA CURIOSITA' - E' NATO IL CLUB GASTRONOMICO
SOTTOSEGRETARI: LA CURIOSITA' - E' NATO IL CLUB GASTRONOMICO

Roma, 4 nov. -(Adnkronos) - E' nato il club dei sottosegretari del governo Dini che amano la buona tavola. Dopo cinque riunioni conviviali, con la cadenza di una al mese, i vice ministri, con un pizzico di goliardia, hanno deciso di dar vita all'''Associazione sottogastrotecnica'', ovvero del sodalizio che riunisce i sottosegretari tecnici unicamente per passare insieme una sera a cena.

L'idea e' stata lanciata da Giorgio Ratti e Alberto Carzaniga, entrambi vice del ministro del Bilancio Rainer Masera, e subito accolta con favore dai loro trenta e passa colleghi. Gli incontri si sono svolti finora nei circoli ricreativi dei vari ministeri, usufruendo delle mense, ma le cene sono pagate di tasca propria dai presenti: in genere il costo del pasto varia fra le 50 e le 60mila lire e comprende l'antipasto, un primo, un secondo, il dolce, il caffe' ed eventualmente il liquore. A una delle riunioni ha partecipato anche il presidente del Consiglio Lamberto Dini e a un'altra il ministro della Difesa Domenico Corcione.

Durante le cene non mancano momenti di ilarita'. ''Una sera -come ha raccontato all'Adnkronos il sottosegretario alla Pubblica istruzione Luciano Corradini- avevamo affidato ironicamente all'avvocato Edilberto Ricciardi del ministero della Giustizia la preparazione di una sorta di statuto per la difesa di una specie in via di rapida estinzione: quella del sottosegretario tecnico''. Ma scherzi a parte, afferma Corradini, l'iniziativa si e' rivelata utile anche ''per dare affiatamento alla squadra dei vice ministri, a farci conoscere meglio ed anche ad aiutarci a risolvere alcuni problemi dei nostri rispettivi dicasteri. Stiamo a tavola ma in realta' finisce che parliamo quasi tutto il tempo dei problemi quotidiani della pubblica amministrazione. Un'idea molto umana e poco tecnica si sta rivelando di fatto un prezioso strumento per scambiarci informazioni che agevolano il nostro lavoro''.

(Pam/Pn/Adnkronos)