BONAPARTE: UN VOLUME SUL FRATELLO DI NAPOLEONE
BONAPARTE: UN VOLUME SUL FRATELLO DI NAPOLEONE

Roma 16 nov. - (Adnkronos) - Sabato 18 novembre alle ore 18.00 nel Palazzo Lancellotti ai Coronari, Via Lancellotti, n. 18, la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Ambientali del Lazio e l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, presenteranno il volume ''Luciano Bonaparte'' le sue collezioni d'arte, le sue residenze a Roma, nel Lazio, in Italia (1804-1840).

Alla presentazione interverranno il prof. Pierre Rosenberg direttore del Museo del Louvre, il prof. Giovanni Colonna, Ordinario di Etruscologia ed antichita' italiche, (Universita' di Roma ''La Sapienza'') il marchese prof. Giovanni Serlupi Crescenzi, Presidente dell'Associazione Dimore Storiche Italiane (sezione Lazio).

L'opera riccamente illustrata, ricostruisce, attraverso documenti inediti provenienti dall'Archivio di Stato di Roma, dall'Archivio segreto Vaticano, dalla British Library, dalla Bibliotheque Nationale, la storia dlela formazione e della successiva dispersione della collezione d'arte di Luciano Bonaparte, fratello di Napoleone, durante il suo soggiorno in Italia, dal 1804 al 1840. In essa si propongono anche le valutazioni di autorevoli studiosi sulla stessa origine del collezionismo del museo.

Autori dell'opera, edita dalla Libreria dello Stato, sono Mina Gregori, Francis Haskell, Hugh Honour, Francesco Buranelli, Rossella Carloni, Alessandra Costantini, Paolo Liverani, Marina Natoli, Lucia Pirzio Biroli Stefanelli.

(Red/Zn/Adnkronos)